Sommer

La palestra di roccia sul Monte Bondone

La palestra di roccia sul Monte Bondone

La storica palestra di roccia sul Monte Bondone offre vie di diversa difficoltà

Un piccolo anfiteatro si apre nei boschi della località Vason. Un lato del semicerchio è delimitato da una parete rocciosa su cui si aprono varie vie di arrampicata di diverse difficoltà. È la storica palestra di roccia sul Monte Bondone, dedicata ai fratelli Giorgio e Rita Gaffer.

Situata a 1580 metri di quota e ben riparata dal sole, questa palestra di roccia sul Monte Bondone permette di arrampicare al fresco anche durante le ore più calde dell’estate.

Qui inoltre, da un roccione isolato si aprono anche un ponte tibetano e due teleferiche tirolesi che permettono di provare l’emozione del vuoto da oltre 20 metri di altezza.